Casino online: le donne amano la roulette

Il mondo delle scommesse e del gioco legale reale e digitale acquisisce un tocco femminile, visto che a quanto pare la roulette fa gola alle donne.

Donne e roulette, binomio vincente

Più che dibattere sul perché il casinò online ha sbancato rispetto al settore del gioco legale terrestre, bisogna evidenziare come una sorprendente azione e strategia di marketing sia riuscita a far avvicinare un bacino di utenza piuttosto difficile, ovvero il genere femminile. Sorprendentemente, secondo i recenti studi sono le donne le maggiori fruitrici di determinati giochi casinò.

Uno degli esempi più significativi è da trovare nella roulette, la quale, dopo un restyle digitale degno di nota, sta vivendo un ciclo definito da molti una sorta di rinascita di questo semplice gioco online e offline. Dal punto di vista digitale, le maggiori aziende del settore gambling hanno puntato tutto sulla grafica, rendendo l’atto di puntare rosso o nero molto accattivante e per certi versi sensuale. Le varie varianti che affiancano la roulette francese aggiungono appunto varietà alla dinamica, oltre alle opzioni che ciascun operatore può donare ai vari players puntata dopo puntata.

Le donne preferiscono giocare alla roulette

Perché le donne amano la roulette? Ci sono diverse ipotesi in merito, una su tutte riguarda proprio la psicologia femminile contro quella maschile. L’uomo predilige la strategia, mentre la donna punta sulla facilità e praticità. Giocare a poker nelle migliori sale casinò online può essere una esperienza unica, ma più che relax e divertimento, per la donna diventa un vero e proprio lavoro, mentre nel caso della roulette, ci si affida alla sorte, anche se anche in questo gioco è possibile seguire determinate strategie.

E’ anche vero che ci sono giocatrici professioniste di poker live che stanno sbancando tornei e sale da gioco in giro per il mondo, ma appunto, la maggioranza di loro lo fa per lavoro. Un uomo ha bisogno per divertirsi di elaborare strategie. Del resto, anche la conquista di una donna è un piano ben studiato, ed è anche vero che anche tra chi fa parte del genere maschile ci sono delle eccezioni alla regola. Inoltre, le varie elaborazioni grafiche piacciono ad entrambi i sessi, perché si può sfruttare la web cam e l’opzione live gaming per avere l’impressione di essere in una casa da gioco legale, con un croupier professionista che gira la ruota al tavolo verde e lancia la bellissima pallina bianca dopo aver registrato ogni scommessa.

Gambling online, roba da donne

Gli ultimi dati parlano chiaro, il settore del gambling è diventato anche roba da donne, non solo per uomini. Quindi le più grandi aziende dell’industria del gioco d’azzardo online hanno dovuto elaborare determinate promozioni e strategie pur di attirare e coinvolgere le donne, a livello mondiale. In Australia, ad esempio, il gentil sesso viene raffigurato protagonista mentre gioca, non solo per fare da cornice al tavolo verde. Del resto, anche in Italia si utilizzano figure femminili per pubblicizzare il fenomeno dei siti di scommesse e gioco d’azzardo, a volte mettendola sullo stesso piano dell’uomo, o solo per sfruttare il binomio donne e azzardo. Il genere maschile quindi potrebbe venire soppiantato da orde di femmine che si connettono tramite app al proprio sito preferito di gioco digitale, magari portandosi a casa ghiotte vincite. Se stai facendo i tuoi primi passi, impara a giocare alla roulette conoscendo le regole ufficiali del gioco.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *